Martedì 16 Luglio 2024 - 18:20

Un adeguato Sistema Aeroportuale Calabrese deve essere “obiettivo di bene comune”

Comunicati Stampa

Comunicati Stampa / Un adeguato Sistema Aeroportuale Calabrese deve essere “obiettivo di bene comune”
Comunicati Stampa - Un adeguato Sistema Aeroportuale Calabrese deve essere “obiettivo di bene comune”

14 Luglio 2021

Le federazioni dei trasporti Fit cisl Filt cgil uilt e Ugl ta a più voci ed unitariamente hanno manifestato la preoccupazione per il futuro occupazionale e reddituale dei lavoratori di Sacal Spa e Sacal Gh. E’ indubbiò che sarà la progressiva ripresa dell’attività volativa a dare garanzie ai lavoratori.

La FIT CISL Calabria in questo momento storico non ritiene accettabile nonostante le reiterate richieste il mancato coinvolgimento delle rappresentanze sindacali da parte di Sacal e dalla Regione Calabria per poter discutere di piano industriale e di investimenti che possano far decollare il sistema aeroportuale calabrese.

Il post pandemia deve essere una opportunità’ storica per accelerare e impiegare le risorse per gli investimenti infrastrutturali puntando alla valorizzazione delle peculiarità dei nostri tre aeroporti calabresi – Lamezia, Reggio Calabria e Crotone- che vanno adeguatamente supportati anche dalle istituzioni locali in quanto costituiscono il motore dello sviluppo economico e sociale. L’adeguamento e la modernizzazione degli scali deve contemperare l’integrazione infrastrutturale con il vettore ferroviario e il Trasporto su gomma per un sistema di mobilita moderno e integrato prerequisito fondamentale per poter valorizzare le potenzialità della Calabria nei vari settori produttivi.  Le tensioni dei lavoratori diretti ed indiretti di Sacal Spa e Sacal GH, le aspettative dei cittadini e degli operatori economici in tutti e tre territori sedi degli aeroporti impongono uno straordinario impegno sinergico tra istituzioni e
Sacal con il coinvolgimento delle rappresentanze sindacali convinti Che possiamo e dobbiamo contribuire al bene comune per la nostra regione per i lavoratori occupati e di chi un lavoro non c’è la.

Login

Effettua il login con le tue credenziali per accedere a tutti i contenuti pubblicati sul sito.
Hai dimenticato la password?

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter di FIT-CISL.

Chi siamo e cosa facciamo dei tuoi dati personali? Il Titolare del trattamento e' FIT CISL, con sede in Via Antonio Musa, 4, 00161 Roma (RM), tutela la riservatezza dei tuoi dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. Il Titolare ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che puoi contattare se hai domande sulle policy e le prassi adottate. I dati di contatto del responsabile della protezione dei dati sono i seguenti: Protection Trade S.r.l. via G. Morandi 22 Itri 04022 Itri (LT), mail dpo_fitcisl@protectiontrade.it